news

Home News Giustizia
pene-alternative-legge-rivoluzionaria-per-il-marocco
Giustizia
Marocco
Lug 2023

Pene Alternative. Legge rivoluzionaria per il Marocco

Negli ultimi dieci anni il numero di detenuti in Marocco è cresciuto in maniera costante e il sovraffollamento delle carceri rappresenta la sfida più grande per lo Stato. In particolare, secondo uno studio di Progettomondo, nel 2018 le carceri di Beni Mellal e di Khouribga avevano raggiunto rispettivamente il 135% e il 190% della loro capienza. Finalmente, lo scorso giugno, il Governo ha adottato un disegno di Legge sulle pene alternative, una vera e propria novità per il Paese, attesa da tempo proprio per evitare l’uso eccessivo della detenzione preventiva.

In questo contesto, la nostra Ong, con il progetto Hope, da tempo è impegnata per sensibilizzare sulle misure alternative alla detenzione e sull’urgenza di migliorare le condizioni di vita dei detenuti, dall’ingresso in carcere fino al post liberazione.

Per il governo marocchino, quella varata a giugno, è una legge rivoluzionaria che riguarderà il 42% dei detenuti che si trova in custodia cautelare, in attesa di processo. Le persone non potranno più essere imprigionate per i reati minimi, e con pene detentive inferiori ai 5 anni. L’alternativa saranno percorsi di servizi socialmente utili, il contrassegno elettronico e le misure disciplinari o la limitazione di alcuni diritti.

Questa grande conquista per la popolazione marocchina dimostra che l’impegno e la costanza che abbiamo messo nel progetto HOPE ha avuto grande impatto, contribuendo a raggiungere un risultato enorme. Una legge che cerca di evitare le brutalità nelle carceri, il sovraffollamento, e che adotta misure alternative è una legge per i diritti umani.

NOTIZIE CORRELATE

News
Honduras
Apr 2024

In Honduras per “prendersi cura del sangue della terra”

“Abbiamo subito persecuzioni, soprusi, intimidazioni da parte di latifondisti collusi con...
News
Haiti
Mar 2024

Haiti, simbolo della crisi geopolitica mondiale

Haiti è il Paese più povero dell’America Latina, il 60% della...
News
Italia
Mar 2024

Il 6 aprile la mobilitazione contro l’hate speech nello sport

In occasione della Giornata Internazionale dello Sport per lo sviluppo e...