news

il-primo-festival-della-sostenibilita-firmato-progettomondo
News
Italia
Mag 2023

Il primo Festival della Sostenibilità firmato Progettomondo

Il primo Festival della Sostenibilità in provincia di Cuneo si svolge a Cavallermaggiore e  Fossano dal 19 al 21 maggio.
L’evento, il primo nel suo genere organizzato sul territorio della Granda, è stato ideato ed è coordinato da Progettomondo, dal Comune di
Cavallermaggiore e dalla cooperativa cuneese Proposta 80, grazie al sostegno di un bando finanziato dall’Unione Europea (Mind Changers. Regions and youth for planet and people), da COP (Consorzio ONG piemontesi) e dalla Regione Piemonte.
Il programma del festival è ricco e variegato ed è incentrato su una delle più importanti tematiche del nostro tempo: la salute del pianeta e della sua popolazione.
Attraverso numerosi appuntamenti organizzati nelle due cittadine, gli ospiti sono invitati a riflettere a partire da punti di vista differenti e in funzione di percorsi di analisi che toccheranno i molteplici ambiti nei quali la sostenibilità si manifesta e trova concreta realizzazione: dalle politiche di difesa dell’ambiente e delle comunità umane e animali alle filiere di produzione del cibo; dalla sempre più importante questione dell’inquinamento da plastica, alla pratica del riuso come alternativa a uno spreco sempre più diffuso, fino ad arrivare a un confronto tra i rappresentanti delle tre religioni monoteiste su un tema che riguarda tutti indifferentemente. Troveranno inoltre spazio momenti di svago rivolti ai più giovani, come la proiezione di film e documentari, concerti serali e laboratori creativi.
«La parola sostenibilità e il suo aggettivo sostenibile non mancano mai quando si parla di clima, di energia, di acqua, di rifiuti, di sviluppo economico, di agricoltura, di lavoro, di pensioni, di benessere; ma anche quando si fa riferimento alla vita quotidiana, a ciò che mangiamo, a come ci vestiamo, alle nostre modalità di consumo e ai numerosi, conseguenti sprechi» dichiara Ivana Borsotto, referente regionale di Progettomondo. «E la sostenibilità è ormai uno dei criteri con i quali si valutano strategie e investimenti delle imprese, al punto che il nuovo comma 3 dell’articolo 9 della nostra Costituzione afferma che “la Repubblica tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi” […].
Partendo da queste premesse, Progettomondo ha quindi proposto al Comune di Cavallermaggiore e alla cooperativa Proposta 80  la realizzazione del primo Festival della Sostenibilità della provincia di Cuneo. Saranno giorni in cui ragioneremo e discuteremo insieme grazie al prezioso contributo di studiosi, attori ed esperti in questo ambito, il cui compito sarà proprio quello di farci conoscere aspetti teorici ed esperienze pratiche. Particolare attenzione sarà rivolta ai più giovani, perché quel comma 3 di cui ho detto si completa con la frase “nell’interesse delle future generazioni”. Il tempo incalza inesorabilmente ed è dovere di tutti noi agire nel quotidiano, ognuno per come può, prima che sia troppo tardi».

Questa edizione del Festival della Sostenibilità della provincia di Cuneo vuole essere il primo passo verso una sempre più diffusa consapevolezza, da parte delle persone, in merito a temi di fondamentale importanza, e ha l’ambizione di riuscire a innescare riflessione e dibattito nelle comunità del territorio.
Tutti gli eventi sono gratuiti. Per informazioni, scrivere a [email protected] o telefonare al numero 333 2217209.

NOTIZIE CORRELATE

News
Honduras
Apr 2024

In Honduras per “prendersi cura del sangue della terra”

“Abbiamo subito persecuzioni, soprusi, intimidazioni da parte di latifondisti collusi con...
News
Haiti
Mar 2024

Haiti, simbolo della crisi geopolitica mondiale

Haiti è il Paese più povero dell’America Latina, il 60% della...
News
Italia
Mar 2024

Il 6 aprile la mobilitazione contro l’hate speech nello sport

In occasione della Giornata Internazionale dello Sport per lo sviluppo e...