news

grammatica-e-pratica-sui-cambiamenti-climatici
News
Italia
Ott 2023

Grammatica e pratica sui cambiamenti climatici

Il fuoco brucia. L’acqua inonda. La terra secca. Il ghiaccio si scioglie. La plastica inquina.
Negazionismo, catastrofismo, realismo? L’AMBIENTE E IL CAMBIAMENTO CLIMATICO INTERPELLANO CIASCUNO DI NOI.
Sono questi i principi alla base del corso di formazione sul cambiamento climatico realizzato nell’ambito del progetto Act Now!,  promosso da Progettomondo insieme al Comune di Cavallermaggiore e la cooperativa sociale Proposta 80. Vi collaborano inoltre, A.G.E.S.C.I. Cavallermaggiore, Oratorio Mondo Insieme, Associazione Pro-tetto,  Proloco Cavallermaggiore.
ACT NOW! Fa parte del progetto MINDCHANGERS, cofinanziato dall’Unione Europea e dalla Regione Piemonte.

Il corso, in parte online, in parte in presenza, si rivolge ai giovani dai 16 ai 35 anniDalla grammatica sui cambiamenti climatici, si affronterà poi la pratica quotidiana, personale e di comunità.
Il tema dell’abbigliamento sostenibile sarà affrontato il  il 1° settembre anche con un’iniziativa di Swap party organizzata dal gruppo “Giovani in Contatto” di Cavallemaggiore, Caramagna Piemonte, Racconigi, Marene e Murello.
L’evento sottolinea come il riciclo sia un’azione in difesa dell’ambiente, e una cosa vecchia o inutilizzata può avere vita nuova nella casa di qualcun altro, invece che andare ad accumularsi alle tantissime cose che ogni giorno vengono gettate. In questo modo ognuno di noi può fare la propria parte nella lotta al cambiamento climatico, perché il riutilizzo è il miglior modo per non creare spreco e quindi rifiuti.
L’11 settembre appuntamento online per parlare della nostra terra, l’unica che abbiamo, mentre il 25 settembre si tornerà ad affrontare il tema dell’abbigliamento sostenibile per passare poi, il 9 ottobre, a quello del cibo sostenibile, stimolando una “rivoluzione nel piatto”.
Il 21 22 ottobre, a Ostana, nell’ambito del Forum dei giovani per una Provincia sostenibile verrà proposto un focus sulla sostenibilità della riserva naturale del Monviso e sull’ecologia fluviale. Il giorno dopo verrà invece dato spazio all’impatto dei cambiamenti climatici in Marocco.
La responsabilità sull’uso dell’acqua verrà affrontata online il 30 ottobre, mentre l’11 novembre, a Cavallermaggiore, laboratori ed escursioni al fiume, saranno anticipati da un confronto su come la politica locale può incidere sul cambiamento climatico.

Iscrizioni gratuite entro il 9 settembre a questo form

NOTIZIE CORRELATE

News
Honduras
Apr 2024

In Honduras per “prendersi cura del sangue della terra”

“Abbiamo subito persecuzioni, soprusi, intimidazioni da parte di latifondisti collusi con...
News
Haiti
Mar 2024

Haiti, simbolo della crisi geopolitica mondiale

Haiti è il Paese più povero dell’America Latina, il 60% della...
News
Italia
Mar 2024

Il 6 aprile la mobilitazione contro l’hate speech nello sport

In occasione della Giornata Internazionale dello Sport per lo sviluppo e...